• Walter Meregalli

Mettiamo a fuoco, di nuovo!


Come promesso torno a parlare di messa a fuoco.

Singola, continua o manuale? Queste sono le tre modalità che di solito si trovano su quasi tutti i modelli e si riferiscono a come la macchina mette a fuoco.

Di seguito le modalità AF più comuni – (Nikon/Canon)

AF-S/ONE-SHOT AF La macchina metterà a fuoco quando premeremo a metà corsa il pulsante di scatto. Questa oprazione verrà portata a termine una sola volta – per cui se nel frattempo il nostro soggetto si è spostato, risulterà sfocato. Va da sé che questo modo è ideale per soggetti statici, consente scatti più rapidi e preserva l’utilizzo della batteria.

AF-C/AI SERVO AF Tenendo premuto il tasto di scatto a metà corsa, la fotocamerà continuerà a mettere a fuoco. Se il nostro soggetto è in movimento e la macchina impostata su AF, la macchina forzerà l’obiettivo a mettere a fuoco continuamente. Scatti più lenti, uso delle batterie (per muovere il motore dell’autofocus dell’obiettivo), ma soggetti sempre a fuoco anche se in movimento.

M/M Il controllo è completamente nelle mani del fotografo, nel bene e nel male. Fotografo esperto è sinonimo di foto rapide, fotografo alle prime armi è invece sinonimo di… foto sfocate (ahi!). In realtà la modalità manuale risolve molti problemi, ad esempio quando la luce è scarso o è scarso il contrasto nella scena e l’AF va in tilt.

AI FOCUS AF (solo per Canon) La macchina decide quando passare da One-shot AF a AI-Servo AF

#AISERVOAF #AIFOCUSAF #canon #imparareafotografare #AF #WalterMeregalli #messaafuoco #autofocus #workshopfotografici #nikon #fotografiafacile

Via Piero della Francesca, 82

20154 Milano

+39 335 70 90 569

info@waltermeregalli.net

© 2015 by Walter Meregalli.

© 2015 by Walter Meregalli.

In collaborazione con 

Desideri maggiori informazioni sulle attività di Photo Avventure?

 

Seguici su:

  • Facebook - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • Instagram - Black Circle

Inviandoci questo modulo acconsenti all'acquisizione dei tuoi dati secondo le indicazioni delle normative europee in vigore - GDPR

<script>
  (function(i,s,o,g,r,a,m){i['GoogleAnalyticsObject']=r;i[r]=i[r]||function(){
  (i[r].q=i[r].q||[]).push(arguments)},i[r].l=1*new Date();a=s.createElement(o),
  m=s.getElementsByTagName(o)[0];a.async=1;a.src=g;m.parentNode.insertBefore(a,m)
  })(window,document,'script','https://www.google-analytics.com/analytics.js','ga');

  ga('create', 'UA-19332518-5', 'auto');
  ga('send', 'pageview');

</script>