• Walter Meregalli

Usare lo spazio

Quando inquadriamo e componiamo i nostri scatti, uno degli alleati principali è sicuramente lo spazio negativo, la porzione di inquadratura cioè che non è occupata dal soggetto.

Lo spazio negativo ci aiuta a valorizzare il nostro soggetto principale. La prima scelta da fare è LIMITARE LO SPAZIO NEGATIVO o ESALTARLO? Da questa scelta compositiva dipenderà molto del risultato del nostro scatto.

Vediamo un esempio:


In questa foto che ho scattato in Cina, ho volutamente dato molto spazio al cielo nuvoloso (lo spazio negativo) e relegato il mio soggetto (la fortezza) nell’angolo basso a sinistra. Potrebbe sembrare sminuirne l’importanza, ma optando per una scelta così decisa, il risultato è stato quello di conferire maggiore peso al soggetto.

Quando invece abbiamo a che fare con la ritrattistica, la regola vorrebbe che il soggetto, all’interno dell’inquadratura possa avere spazio nel quale muoversi, senza dimenticare che i nostri occhi sono atrratti dai volti e tendono a seguire la direzione degli sguardi dei soggetti inquadrati o dei loro movimenti. Ecco un esempio:


In questa foto, scattata a Varanasi, ho scelto di limitare lo spazio negativo e lascio allo sguardo della madre il compito di guidare l’occhio di chi guarda verso il soggetto vero  della foto: il bimbo.

Nel caso di un ritratto, è buona regola cercare di lasciare spazio nella direzione dello sguardo, come ad esempio in questo scatto:


A questo punto non resta che sperimentare, ricordiamo: SOGGETTO, SPAZIO NEGATIVO e DIREZIONE DELLO SGUARDO RITRATTO o DIREZIONE DELLA POSA (come è messo il corpo del soggetto ritratto, nel caso di una figura umana)

#tecnicafotografica #fotografiaspiegata #avvicinarsiallafotografia #WalterMeregalli #lezionidifotografia #workshopfotografici #fotografiafacile #fotografiadigitale

0 visualizzazioni

Via Piero della Francesca, 82

20154 Milano

+39 335 70 90 569

info@waltermeregalli.net

© 2015 by Walter Meregalli.

© 2015 by Walter Meregalli.

In collaborazione con 

Desideri maggiori informazioni sulle attività di Photo Avventure?

 

Seguici su:

  • Facebook - Black Circle
  • Twitter - Black Circle
  • Instagram - Black Circle

Inviandoci questo modulo acconsenti all'acquisizione dei tuoi dati secondo le indicazioni delle normative europee in vigore - GDPR

<script>
  (function(i,s,o,g,r,a,m){i['GoogleAnalyticsObject']=r;i[r]=i[r]||function(){
  (i[r].q=i[r].q||[]).push(arguments)},i[r].l=1*new Date();a=s.createElement(o),
  m=s.getElementsByTagName(o)[0];a.async=1;a.src=g;m.parentNode.insertBefore(a,m)
  })(window,document,'script','https://www.google-analytics.com/analytics.js','ga');

  ga('create', 'UA-19332518-5', 'auto');
  ga('send', 'pageview');

</script>